sabato 4 ottobre 2008

arrivi e partenze



Se ci penso bene sono sempre in partenza e in arrivo e in questo momento sono arrivata alla fine delle lezioni del master, insieme al sollievo di non dovere (di corsa , vero Flavia?) prender treni e metro , di non seguire lezioni il sabato , c'è anche un sottile sentimento di nostalgia per qualcosa che inevitabilmente è giunto alla fine.
Sono curiosa di sapere quale altra partenza mi riserverà il futuro .

2 commenti:

Lucchetti_Ferrari ha detto...

Che effetto Camilla! Anche io riflettevo proprio ieri su questo quando, appena arrivata in stazione, ho visto che avrei potuto prendere in corsa un treno che mi avrebbe portato direttamente a Pontremoli senza fare tappa a casa dei miei genitori come ho fatto fino ad ora!

E' stata una bella avventura: ripenso alle corse, ai calcoli sulla metro per i minuti che ci sarebbero voluti per raggiungere la stazione, le sudate, la confusione e gli errori tra stazione Centrale e Lambrate, i ritardi, i fiatoni, ma anche le risate, le chiaccherate, le sfuriate, i reciproci incoraggiamenti ecc...tutto ciò che ha scandito i nostri giorni e le ore passate insieme.
Personalmente mi sento molto arricchita da un punto di vista umano poiché ho incotrato persone da cui ho potuto imparare sia come "fare" che come "non fare"; ho avuto esempi e stimoli utili a capire come migliorare me stessa ed il mio futuro; ho rafforzato la mia convinzione di quanto sia una splendida occasione di arricchimento la condivisione!

Se mi consenti mi sento di ringraziare per l'eccellente lavoro di squadra alcuni ragazzi che in stazione proprio ieri stavano facendo la coda al distributore automatico di biglietti: dopo avermi fatto passare davanti perché dovevo partire dopo 6 minuti, ovviamente la macchina non prendeva i venti euro che avevo con me; la ragazza dietro me li ha sostituiti, ma non c'era nulla da fare; così i ragazzi accanto hanno fatto una colletta per accumulare monete e cartamonete necessarie a fare il cambio! Sono stati davvero carini e alle 22.00 sono riuscita a riabbracciare il mio adorato marito ;)

mioblog ha detto...

hai proprio ragione , è stata una bella avventura!!! ( hai notato come sono concisa?!)